Il Tecnico Ambientale

 

Chi è il Tecnico Ambientale?

 

E' il Professionista che si occupa del rispetto delle normative ambientali sia a livello preventivo sia di controllo.

 

Il consulente ambientale, detto anche tecnico di igiene ambientale e del lavoro, opera al servizio di imprese private e amministrazioni pubbliche fornendo consulenza in tema di prevenzione ambientale e rispetto delle relative normative.

 

Grazie a una legislazione più attenta e a controlli più serrati da parte degli organi preposti, la figura del consulente ambientale, sconosciuta fino a qualche anno fa, sta acquistando un valore sempre maggiore.

Contemporaneamente il suo ruolo si sta sviluppando, non limitandosi più solo a garantire al cliente il rispetto della normativa vigente, ma proponendo nuove strategie che perseguono anche un vantaggio economico per il committente. 

Questo risultato si ottiene, ad esempio, nel caso delle energie alternative e delle politiche per l’ambiente per gli enti locali, che hanno spesso vantaggi indiretti sul territorio non immediatamente visibili, ma che, sul lungo periodo, producono maggiore qualità della vita di un contesto urbano e benefici economici. 

In ambito privato, il consulente può svolgere un ruolo semplicemente preventivo, che consiste nel tenere informata l’impresa per cui lavora sulla normativa ambientale che la riguarda e nello stabilire se essa venga rispettata o meno. In altri casi, può essergli richiesto di suggerire le modalità che consentono all’impresa di mettersi in regola e di verificare l’adeguatezza dello strumento scelto per risolvere il problema (emissione dei rumori, smaltimento dei rifiuti, inquinamento dell'aria o dell'acqua).

Inoltre, il consulente rappresenta il cliente al momento dell'ispezione dell'autorità pubblica e ne assume la difesa nelle controversie tra azienda e ASL o tra azienda e personale.

Il suo compito però può andare oltre:

-  Dalla pianificazione al controllo completo del processo di risanamento e all’applicazione di sistemi di gestione ambientale. In alcuni casi, si può anche occupare di formazione del personale.

-  Il consulente ambientale che opera al servizio delle amministrazioni pubbliche (Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, ASL, Enti Locali, Regioni, Comunità Montane, Riserve Naturalistiche) utilizza la legislazione vigente per analizzare i problemi ambientali più rilevanti del territorio. In questo caso, le sue mansioni possono andare dalla pianificazione alla gestione dei processi di risanamento ambientale, dalla realizzazione di progetti di prevenzione dell’inquinamento urbano, alle proposte di educazione ambientale scolastica o alla progettazione di iniziative editoriali.


Crea il tuo sito Gratis, Facile e Professionale!
www.onweb.it

COSA POSSIAMO FARE PER VOI

  • ACUSTICA AMBIENTALE- EDILIZIA e DEL LAVORO
  • ACUSTICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E TRATTAMENTO ARIA
  • BONIFICA ACUSTICA
  • ACUSTICA BAR E DISCOTECHE
  • ACUSTICA MANIFESTAZIONI TEMPORANEE
  • REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI
  • CALCOLI PREVISIONALI IMPATTO ACUSTICO
  • VIBROMETRIA
  • CONSULENZA TECNICO AMBIENTALE
  • SOSTENIBILITA' AMBIENTALE
  • EDILIZIA SOSTENIBILE
  • ECO EDILIZIA
  • RISPARMIO ENERGETICO
  • ENERGIA - ENERGY MANAGER
  • FOTOVOLTAICO